Cerca
Close this search box.

LE CONVENIENZE ED INCONVENIENZE TEATRALI

20gen17:0018:30LE CONVENIENZE ED INCONVENIENZE TEATRALI

Dettagli dell'evento

Dramma giocoso di Gaetano Donizetti

Venerdì 20 gennaio ore 17.00  Auditorium f.lli Olivieri

L’allestimento de Le convenienze ed inconvenienze teatrali, dramma giocoso di Gaetano Donizetti, è un progetto del Dipartimento di Canto del Conservatorio “Guido Cantelli” di Novara, che giunge al suo compimento dopo un anno di studio e di lavoro scenico.

Le convenienze ed inconvenienze teatrali è una delle opere più esilaranti concepite da Gaetano Donizetti: un gioco serrato di teatro nel teatro, dove è il mondo artificioso dell’opera lirica con i sui vizi, le sue ripicche, le sue spicciole rivalità da retropalco a essere impietosamente sbertucciato.

Denominata in origine “farsa in un atto”, l’opera debuttò al Teatro Nuovo di Napoli il 21 novembre 1827 col titolo Le convenienze teatrali, e dallo spirito appunto farsesco di questa prima versione ha preso le mosse il progetto, cogliendone spunti, indicazioni,  pretesti e dilatandoli.

I giovani scatenatissimi interpreti ne colgono tutte le suggestioni, giocosamente, all’insegna del divertimento più sfrenato. Per loro e per il pubblico.

 

Personaggi e interpreti

Daria, prima donna                         Irene Branchi Mondo

Procolo, di lei marito                       Franco Celio Cioli

Agata, madre di Luigia                   Matteo Ferrari

Luigia, seconda donna                  Maximiliano Danta Texeira

Guglielmo, primo tenore                Davide Lando

Cesare, impresario                         Alberto Parola

Maestro di pianoforte                     Lorenzo Garavaglia

La di lui assistente                          Emanuela Cazzetta

Regia  Alfonso Cipolla

Regista assistente Matteo Ferrari

Costumi Giulio Leone

Time

(Venerdì) 17:00 - 18:30(GMT-11:00)