FAMILIENKONZERT – I

“Sei mani, un solo respiro”

Sabato 2 aprile ore 17.00

“Auditorium Fratelli Olivieri”

Inauguriamo una nuova rassegna all’interno della nostra stagione concertistica, i Familienkonzert. Ad esibirsi un gruppo totalmente “Made in Cantelli”, composto da due affermati docenti del nostro istituto assieme alla loro giovane e promettente figlia. In programma due Sonate romantiche, punti di riferimento del repertorio cameristico. Esordio in gran stile con la prima Sonata di Brahms. Composta a più riprese tra il 1862 e il 1865 e dedicata all’amico Gänsbicher, esprime tout court i connotati brahmsiani: la devozione verso Bach nell’uso della fuga e di alcuni contrappunctus nel primo e terzo movimento, come anche una marcata impronta ‘lirica’ affidata al violoncello; senza tuttavia, dimenticare il pianoforte che “in nessun caso, dovrà assumere un ruolo di puro accompagnamento”. A concludere la Sonata di Franck, capolavoro proposto in una consolidata versione per violoncello. Summa del linguaggio organista, forme e strutture sono condotte in virtù dell’idéefixe, motore ciclico permeante la partitura, permettendo l’espandersi di temi malinconici e profondi.

Johannes Brahms, Sonata op. 38

Allegro non troppo – Allegretto quasi Menuetto – Allegro

 

Christiana Coppola violoncello

Alessandra Aina pianoforte

 

Cézar Franck, Sonata in La Maggiore

Allegretto ben moderato – Allegro molto – Recitativo/Fantasia: ben moderato – Allegretto poco mosso

 

Christiana Coppola violoncello

Mario Coppola pianoforte

X