Ultimo concerto venerdì 4 giugno per il Festival Il mondo della chitarra, giunto alla sua sedicesima edizione. Coordinatori i docenti di chitarra del Cantelli, Luigi Biscaldi e Bruno Giuffredi, entrambi professionisti di lungo corso con una vasta esperienza, sia in ambito concertistico, sia in ambito didattico, di ricerca, produzione artistica, live e discografica.

Protagonista il giovane chitarrista Edoardo Tritto impegnato in un variegato programma
che comprende musiche originali per chitarra del XIX e XX secolo. In particolare si ascolteranno due brevi Homenajes del compositore valenciano Vicente Asencio. A seguire le Trois chansons Jouées del padovano Sergio Chiereghin, poi una tra le più note pagine di Napoléon Coste: Le Départ op. 31 (Fantasie dramatique). Di Angelo Gilardino, poi, si ascolta Tenebrae factae sunt, Suite composta nel 1975, il cui titolo prende il nome da un famoso responsorio di Tomàs Luis de Victoria. Infine le Tre canzoni piemontesi di Carlo Mosso in cui è evidente l’influenza della musica di De Falla e dei grandi vihuelisti spagnoli del XVI secolo.

Utilities: la diretta streaming del recital avrà inizio alle ore 20 presso l’Auditorium F.lli Olivieri; sarà sufficiente collegarsi al Canale YouTube del Conservatorio Cantelli Channel
(https://www.youtube.com/channel/UCHpyelnz6DyNcQAYQQ_OnLA)
Sito Web Cantelli: Conservatorio “Guido Cantelli” Novara (https://consno.it/)

X