Si rende noto altresì che da novembre 2021 il Conservatorio “Cantelli” proporrà il Master annuale di secondo livello di alto perfezionamento interpretativo, scuola di chitarra.
Indirizzato all’alto perfezionamento interpretativo, si prefigge lo scopo principale di qualificare ai massimi livelli le esigenze di approfondimento esecutivo.
La prospettiva culturale da cogliere – avvertono ancora i coordinatori – è legata alla necessità di ottenere l’optimum delle competenze mediante una preparazione scrupolosa atta a valorizzare le proprie abilità. Tutto ciò per affinare le proprie conoscenze, in un panorama internazionale in continua evoluzione e sempre più performante.
Le opportunità interpretative che saranno proposte prenderanno principalmente spunto dal vasto e qualitativo repertorio solistico e terranno altresì conto degli aspetti cameristici; con particolare riferimento agli organici multi chitarristici, dal duo al quintetto, storico-compositivi nonché alla storia e tecnologia dell’organologia. La finalizzazione del Master è quella di formare interpreti consapevoli e coscienti del proprio gesto creativo.

I docenti coinvolti saranno: Luigi Biscaldi, Ermanno Brignolo, Ganesh Del Vescovo, Bruno Giuffredi, Claudio Maccari, Paolo Pugliese, Cristiano Porqueddu, Emanuele Segre, inoltre per le materie di storia e analisi del repertorio liutisto e chitarristico Franco Cavallone e Massimo Lonardi, e infine Lorenzo Frignani per organologia

Per qualsiasi informazioni e dettagli si invita a mettersi in contatto con i responsabili di corso (Bruno Giuffredi bruno.giuffredi@consno.it) e Luigi Biscaldi (luigi.biscaldi@consno.it); a partire dal mese di giugno, info direttamente sul sito del “Cantelli” (www.consno.it).

X