Luigi Biscaldi

 

Insegnamento Chitarra
Mail luigi.biscaldi@consno.it

Luigi Biscaldi, nato a Vigevano nel 1962, ha studiato chitarra con Angelo Gilardino, diplomandosi a pieni voti e lode al Conservatorio “C.Pollini” di Padova e successivamente, con menzione d’onore, all’Accademia Superiore Internazionale di Musica “L.Perosi” di Biella. Durante il periodo degli studi, gli è stata assegnata due volte la borsa di studio “Mario Castelnuovo-Tedesco” , destinata dagli eredi del compositore al miglior studente italiano di chitarra. Ha studiato composizione con con l’organista Sergio Marcianò. Si è affermato, vincendo vari premi in concorsi nazionali e internazionali, tra i quali il concorso “Andrés Segovia” in Spagna nel 1986 e 1987.

Ha iniziato la carriera concertistica nel 1981 e da allora ha suonato in quasi tutti i paesi d’Europa e in America. Oltre ai numerosi recital, ha eseguito i concerti per chitarra e orchestra di Krebs, Giuliani, Rodrigo, Villa-Lobos, Castelnuovo-Tedesco, Brouwer (quest’ultimo con la direzione dell’autore); le composizioni per chitarra e coro di Castelnuovo-Tedesco e Bernardo Julià; la parte solistica nei concerti per chitarre di Angelo Gilardino; le composizioni da camera con chitarra di Niccolò Paganini; varie composizioni per chitarra concertante di autori contemporanei (Biennale di Venezia). E’ stato spesso partner di celebri strumentisti in duo con chitarra. 

È stato docente di chitarra al Liceo Musicale “G.B.Viotti” di Vercelli dal 1981 al 1994; successivamente ha insegnato chitarra nei  Conservatori di Alessandria, Cuneo, Torino, Roma, Rodi Garganico, La Spezia; attualmente insegna chitarra al Conservatorio “G.Cantelli” di Novara.

PUBBLICAZIONI

  • Esercizi speciali di virtuosismo, 3 volumi di tecnica della chitarra, Edizioni Musicali Bèrben.
  • Esercizi e studi elementari per chitarra, Edizioni Musicali Bèrben.
  • Quattro Ricercari sulla Fortuna, (Antologia “Fortune”) Edizioni Musicali Berben
  • Partecipazione firmata come coautore della revisione  e diteggiatura delle opere della collezione “The Andrés Segovia Archive” (31 volumi) Edizioni Musicali Berbèn.

DISCHI C.D. E REGISTRAZIONI

  • “I maestri della chitarra”, allegato al n° 74 della rivista  “Sei corde”. Recital con musiche del Novecento.
  • Concerto come solista con l’Orchestra da camera di Torino, direttore Leo Brouwer, cassetta VHS allegata alla rivista “Guitart”.
  • Recital con musiche del Novecento per la Collana “I Maestri della chitarra”, C.D. (Lira Records).
  • Musiche Originali per chitarra del Secolo XX (Volume 3°) come solista con il Quartetto di Asti. C.D. (Edizioni Musicali Bérben).

 

Luigi Biscaldi, born at Vigevano on 1962,  studied guitar with Angelo Gilardino. He graduated summa cum laude from Conservatorio “C. Pollini” in Padova and subsequently, with honorable mention, from the Accademia Superiore Internazionale di Musica “L. Perosi” at Biella. During the time of his studies, he was awarded twice with the scolarship “Mario Castelnuovo-Tedesco”, created by the composer’s heirs for the best Italian guitar student. He studied composition with the organ master Sergio Marcianò. He won several prizes in national and international competitions, among them the “Andrés Segovia” competition in Spain on 1986 and 1987. 

He started his concert career on 1981 and since then he performed in almost all European countries and in America. Besides his recitals, he performed the Concertos for Guitar and Orchestra by Krebs, Giuliani, Rodrigo, Villa-Lobos, Castelnuovo-Tedesco, Brouwer (with the composer as a conductor) and the works for Guitar and Choir by Castelnuovo-Tedesco and Bernardo Julià; the solo part in the concerti for guitars by Angelo Gilardino; chamber music by Niccolò Paganini; several compositions for concertante guitar by contemporary composers (Biennale di Venezia). He has been a partner of famous virtuosi in duos with guitars and other instruments. 

He has been a professor of guitar in the Liceo Musicale “G.B. Viotti” at Vercelli since 1981 to 1994; subsequently, he taught guitar in the Conservatories of Alessandria, Cuneo, Torino, Rome, Rodi Garganico, La Spezia; currently, he is a a guitar professor in the Conservatorio “G. Cantelli” at Novara.

 

X