Cerca
Close this search box.

CONCERTO FIORENZO PASCALUCCI

04ott19:0012:35CONCERTO FIORENZO PASCALUCCI

Dettagli dell'evento

Mercoledì 4 ottobre ore 18.00, Auditorium f.lli Olivieri

 

Fiorenzo Pascalucci, pianista internazionale, suonerà i Quattro improvvisi op. 90 di F. Schubert, il Preludio in Do diesis minore e la Sonata n. 2 di F. Chopin.

 

Il giorno seguente, 5 ottobre, dalle 15.00 alle 17.00 terrà un seminario su L’evoluzione del pianoforte – strumento e repertorio.

 

Fiorenzo Pascalucci PIANOFORTE

F. SCHUBERT

QUATTRO IMPROVVISI OP. 90 D. 899

– Allegro molto moderato

– Allegro

– Andante mosso

– Allegretto

 

F. CHOPIN

PRELUDIO IN DO DIESIS MINORE OP. 45

 

SONATA N. 2 IN SI BEMOLLE MINORE OP. 35

– Grave – Doppio movimento

– Scherzo

– Marche funèbre. Lento

– Finale. Presto

 

 

Fiorenzo Pascalucci ha ricevuto in Quirinale il Premio “Giuseppe Sinopoli”, istituito dalla Presidenza della Repubblica Italiana e consegnato personalmente dal Presidente Sergio Mattarella, su assegnazione dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma. Ha vinto il Primo Premio al Concorso Pianistico Internazionale “Rina Sala Gallo” di Monza 2014, il Primo Premio al Concorso Pianistico Internazionale del Friuli Venezia Giulia 2012, il Primo Premio alla rassegna CIDIM – Nuove Carriere, Roma 2012, il Primo Premio al Premio Venezia 2008 e il Terzo Premio al Grand Prix International de Lyon nel 2011. Ha ottenuto riconoscimenti istituzionali quali la medaglia d’argento della Presidenza della Repubblica Italiana, la targa d’argento del Senato della Repubblica e l’incontro in Quirinale con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Si è esibito come solista e con orchestra in Inghilterra, Austria (Mozarteum di Salisburgo e Kammeroper di Vienna), Francia (Cité Universitaire di Parigi, Salle “Édgar Varèse”…), Germania, Grecia, Albania, Polonia , Turchia, Kazakhstan, Tailandia, Emirati Arabi Uniti, oltre che nelle più importanti realtà italiane. Ha suonato con orchestre quali l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia, l’Orchestra Verdi di Milano, la Filarmonica Marchigiana, la Makris Symphony di Belgrado, la FVG Mitteleuropa, l’Orchestra dell’Università Cattolica e dell’Università RomaTre di Roma, l’Accademia d’Archi Arrigoni, la North Czech Philarmonic Orchestra ecc. diretto da direttori quali Antonio Cipriani, Yoram David, Isaac Karabtchevsky… Fiorenzo Pascalucci si è formato nei Conservatori di Campobasso e di Pesaro con Giuseppe Squitieri e Giovanni Valentini diplomandosi con lode nel 2007 e laureandosi con lode nel 2010. Si è perfezionato contemporaneamente presso il Mozarteum di Salisburgo con Andrzej Jasinski e l’Accademia Internazionale Incontri col Maestro di Imola con Leonid Margarius, Anna Kravtchenko e Franco Scala, diplomandosi nel 2011. Il leggendario pianista Aldo Ciccolini, con il quale si è perfezionato, ha detto di lui: «le sue facoltà musicali e pianistiche mi hanno vivissimamente impressionato. Si tratta di un elemento eccezionalmente dotato destinato ad una carriera internazionale delle più brillanti».

Time

(Mercoledì) 19:00 - 12:35(GMT+02:00)