Logistica e Dotazione Strumentale

AULE E SERVIZI

Le aule attualmente disponibili per le lezioni sono 33. Di esse la maggior parte, dotate di anti-aula, sono destinate prevalentemente alle lezioni di strumento. Le più ampie sono destinate alle lezioni collettive e/o alle lezioni di musica d'assieme vocale e/o strumentale. Due aule sono dedicate agli Strumenti a Percussione.
Con funzione di aula è anche l'Auditorium, tuttavia non compreso nel numero soprascritto, in quanto atto alle lezioni di organo e di esercitazioni orchestrali. L'aula d'assieme, di ampie dimensioni, è stata dotata una parete divisoria mobile e debitamente insonorizzata, che, all'occorrenza, può essere utilizzata per ottenere due spazi più piccoli.
Tre aule sono attrezzate per gli insegnamenti che necessitano di dotazione informatica.
Un locale è adibito per la collocazione degli strumenti in dotazione al conservatorio.
Tutte le aule, a partire dal 2005 sono state fornite di cablaggio per consentire la possibilità di collegamento a internet e, all'occorrenza, di collegamento telefonico. Tutte le aule sono altresì fornite di impianto di citofono per le comunicazioni interne. Sempre nello stesso periodo le aule sono state dotate di almeno un pianoforte e di specchi per lo studio della corretta postura.
I servizi igienici sono 16 in tutto l'edificio.


AUDITORIUM "FRATELLI OLIVIERI"

L'Auditorium, che poté essere ristrutturato grazie al generoso lascito dei Fratelli Olivieri, ai quali è intitolato, occupa la parte ovest del Palazzo con apertura verso Largo Luigi Sante Colonna. Presenta una caratteristica forma a "T" con un corpo centrale posizionato più in basso rispetto al palcoscenico, la parte laterale a ovest, sullo stesso piano del palcoscenico e la parte laterale a est, più sacrificata, collegata al Conservatorio. Esso raggiunge una capienza di 286 posti a sedere. Sul fondo del palcoscenico fa bella mostra di sé un organo di notevoli dimensioni appositamente costruito per l'Auditorium dalla ditta Francesco Zanin (1997) e facente parte della dotazione iniziale dell'Auditorium stesso. L'auditorium dispone anche di un ampio schermo per proiezioni e di una sala regìa dotata di moderne apparecchiature per varie tipologie di spettacoli e rappresentazioni, nonché per la registrazioni audio/video, anch'esse facenti parte della dotazione iniziale. Due pianoforti gran coda sono a disposizione sul palcoscenico. A lato dell'Auditorium si trova anche un salottino con mobili d'epoca, arricchito con la recente acquisizione del grammofono appartenuto a Guido Cantelli. Infine, l'auditorium è dotato di due camerini per gli artisti.


CORTILI

Il Palazzo Gallarini, ristrutturato per la destinazione a Conservatorio, dispone di tre cortili dei quali i due interni sono in realtà uno spazio unico diviso in due dal tunnel centrale, mentre il cortile a fianco dell'Auditorium è in comunicazione con via Solaroli.

UFFICI

In entrata, dirimpetto alla portineria, sono situati gli uffici di segreteria: tali uffici sono costituiti da spazi specifici tuttavia in comunicazione tra loro: segreteria didattica, segreteria amministrativa e economato.
Al primo piano, prospicienti via Gallarini, sono l'ufficio del Direttore, l'ufficio del Direttore di Ragioneria e l'ufficio di Presidenza/Sala Riunioni.
Al secondo piano è l'ufficio del Direttore Amministrativo.
Nel lato confinante con via Solaroli, si trova l'Aula Docenti al piano terreno, mentre al primo piano si prevede di ricavare dall'ampio atrio un'ulteriore Aula Studenti.

BIBLIOTECA

La biblioteca dell'ISSM "Conservatorio Guido Cantelli" di Novara è stata recentemente ricollocata e ristrutturata contemplando una sala di consultazione dotata di strumenti tecnologici aggiornati, una sala per le riviste, un archivio compatto e un ufficio per la bibliotecaria. Per maggiori dettagli si rimanda alla descrizione specifica prevista nella presente relazione.

Copyright © 2012- I.S.S.M. Conservatorio Guido Cantelli di Novara

Via Collegio Gallarini, 1 28100 Novara | Tel. 0321.31252 - 0321.392629 Fax 0321.640556

Powered by Joomla 1.7 Templates