Articoli Archiviati

IL NUOVO SITO

dir ettoreborri

 

INTRODUZIONE A CURA DEL DIRETTORE USCENTE M° ETTORE BORRI

Sono particolarmente lieto di presentare il nuovo sito internet dell'ISSM "Conservatorio Guido Cantelli" di Novara. Ho portato a compimento anche quest'ultimo impegno, complesso e non facile, necessario all'attività dell'istituto.
Negli anni della mia direzione, il Conservatorio di Novara ha raggiunto notorietà internazionale: ciò è stato possibile grazie a un indimenticabile clima di serenità sul quale si è sviluppata una pronta e spontanea risposta di autentica collaborazione. In questo clima sono cresciute iniziative quali Inaudita Musica e ne sono nate altre: nel 2002 ideai e promossi il Festival Fiati che giunge ora alla sua decima edizione. Meritano altrettanta menzione: Il Mondo della Chitarra, Tasti Neri Tasti Bianchi, le manifestazioni specifiche come Omaggio a Sonzogno o come Arte, Letteratura, Musica; le iniziative nell'ambito di Musica Antica con esecuzioni prestigiose quali l'Oratorio di Pasqua e la Passione secondo Matteo di Bach o Laudate pueri di Porpora; le sezioni del Premio Nazionale delle Arti dedicate agli Strumenti a Fiato, a Musica Antica e a Strumenti a Percussione; le attività legate a Arpa e a Canto, specialmente in rapporto con l'Istituto per il teatro Popolare e i Beni marionettistici di Torino. Ricordo anche l'ampliamento della biblioteca sia in termini di logistica, con lavori strutturali di forte impatto, sia nell'acquisizione di importanti fondi documentari quali quelli relativi a Guido Cantelli o i lasciti di Mario Morini, Lilli Sonzogno (tra cui l'autografo de Le sette ultime parole di Nostro Signore sulla croce di Saverio Mercadante), il fondo Vauterin sulla musica contemporanea, l'archivio SuonoDonne, il fondo del Centro Studi Martucciani, il fondo Dell'Ara. Numerose e illustri le personalità del mondo musicale che sono state ospiti al Conservatorio di Novara, come importante è stata l'attivazione di progetti internazionali quale il recente progetto di registrazione degli Studi per pianoforte di Sangalli e di Fumagalli affidato a 23 studenti in collaborazione con i Conservatori di Poznan, Linz, Feldkirch, Aarhus e Bucarest.
Sono stati effettuati inoltre interventi edilizi dedicati all'insonorizzazione, al cablaggio e alla dotazione completa di pianoforti e di specchi in tutte le aule. Il forte incremento di attrezzature e strumenti musicali, tra cui segnalo la ricca dotazione di strumenti a percussione a seguito dell' istituzione ex-novo della cattedra di Percussioni. 
Tutte queste iniziative sono sorte a corollario e supporto della fondamentale e qualitativamente alta attività didattica impartita nell'istituto novarese. A questo proposito segnalo la prima costituzione in Italia del Biennio di Musica Sacra. Desidero infine indicare l'istituzione della preziosa stagione di concerti, specificatamente affidata agli studenti, che vede al sabato pomeriggio una folta partecipazione di pubblico, segno esplicito di radicamento dell'istituzione nel territorio.
Consegno al termine del mio mandato un Conservatorio che ha conseguito risultati d'eccellenza e auguro che la nuova direzione possa avvalersi di tutto il lavoro realizzato insieme e conduca l'istituto a consolidare e migliorare la propria realtà.
Ecco il mio omaggio ai cari studenti, ai cari colleghi docenti e al carissimo personale non docente che ha accompagnato con entusiasmo questo mio forte impegno.

Copyright © 2012- I.S.S.M. Conservatorio Guido Cantelli di Novara

Via Collegio Gallarini, 1 28100 Novara | Tel. 0321.31252 - 0321.392629 Fax 0321.640556

Powered by Joomla 1.7 Templates